La storia di Kumon

La creazione dell'azienda

Il metodo di studio Kumon è nato dall'amore di un padre per suo figlio nel 1954. Toru Kumon, padre premuroso e insegnante esperto di matematica, si rese conto che suo figlio Takeshi aveva difficoltà di apprendimento a scuola. Come professionista, Toru Kumon credeva che gli educatori avessero la responsabilità di agevolare la capacità dei bambini di imparare da soli. Per questo, creò una serie di materiali per spronare Takeshi a lavorare autonomamente. Ogni giorno, preparava per suo figlio delle schede di studio con degli esercizi di matematica da risolvere.

I risultati di Takeshi migliorarono notevolmente e, in seguito al successo di suo figlio, Toru Kumon invitò alcuni bambini del vicinato ad applicare lo stesso metodo di studio. Anch’essi migliorarono moltissimo i propri risultati. Questo, unito al desiderio di Toru Kumon di aiutare quanti più bambini possibile a sviluppare le proprie potenzialità, fu ciò che lo spinse ad aprire nel 1955 il primo centro Kumon di matematica a Osaka (Giappone).

Nel 1962, Kumon arrivò a Tokyo e, nel 1969 gli alunni Kumon erano già più di 10.000.

I primi anni dell'espansione internazionale

Nel 1974, Toru Kumon pubblicò un libro intitolato Il segreto della matematica Kumon, in cui esponeva gli obiettivi di Kumon e come applicare efficacemente il metodo di studio. Ottenne un grande successo e suscitò moltissimo interesse. Allo stesso tempo, Kumon iniziava la sua espansione internazionale con l'apertura del primo centro al di fuori dei confini giapponesi, a New York (Stati Uniti). In Giappone, il numero complessivo di alunni iscritti a Kumon continuò a crescere arrivando a 200.000 nel 1977.

Durante gli anni '80, Kumon si espanse geograficamente e aumentò il numero di programmi. Nel 1980, aprì con successo il primo centro Kumon in Europa, per la precisione in Germania e poi nel Regno Unito nel 1983. Fu anche creato un programma di lezioni di inglese lingua straniera per madrelingua giapponesi nel 1980, nonché un programma di giapponese per madrelingua giapponesi nel 1981. Alla fine degli anni '80, Kumon aveva filiali e centri di studio affiliati in Brasile, Germania, Regno Unito, Australia, Hong Kong e Canada. Nel 1989, il numero totale degli iscritti superava il milione e mezzo.

Significato del logo Kumon

Il nostro metodo spinge sia gli alunni sia gli istruttori a riflettere attentamente per risolvere gli esercizi del metodo Kumon ed elaborare le risposte. La O del nostro logo rappresenta un'espressone pensosa. È l'espressione degli alunni Kumon che imparano, pensano e crescono nei centri Kumon di tutto il mondo. Inoltre, rappresenta l’atteggiamento di tutti coloro che fanno parte di Kumon. Tutti noi, dipendenti e istruttori, condividiamo la voglia di crescere e migliorare, mettendo l'istruzione e lo sviluppo delle potenzialità di ciascun bambino in cima alle nostre priorità.

ll colore azzurro del logo Kumon rappresenta l'intelligenza, l'onestà e il cielo che ci accomunano in tutto il mondo. Inoltre, simboleggia la nostra speranza che il mondo sia unito, che il futuro dei nostri figli sia straordinario e che le persone di tutto il mondo riflettano seriamente sull'importanza dell'educazione.

Kumon in Italia

In seguito a questa espansione, sono stati aperti vari centri in Italia nel corso del 2020. Roma e Milano sono state le città scelte per l'apertura dei primi centri, che offrono attualmente due programmi: Kumon Matematica e Kumon English*.

Consulta la linea del tempo per maggiori informazioni sull'espansione di Kumon nel mondo.
 
Gli anni ‘50
1954
Toru Kumon, insegnante di matematica delle superiori, inizia ad aiutare suo figlio Takeshi, che presentava difficoltà di apprendimento nella scuola superiore, utilizzando un metodo basato sull'apprendimento autonomo. Su fogli sparsi, preparò un gran numero di esercizi di calcolo per suo figlio. Fu così che nacque il metodo Kumon.
1955
Apre a Osaka (Giappone) il primo centro di matematica che utilizza le schede di studio Kumon.
1958
Apre a Osaka (Giappone) la sede dell'Istituto di Matematica di Osaka, oggi diventato l'Istituto di Formazione Kumon.
1959
Toru Kumon crea il quadro d'onore degli alunni avanzati per lodare gli alunni che, imparando in modo autonomo, riescono a superare il livello corrispondente alla propria età.
Gli anni ‘60
1962
Viene fondato l'Istituto di Matematica di Osaka.
1968
Toru Kumon lascia l'Istituto Municipale di Istruzione Secondaria Higashi di Osaka, in cui lavorava e abbandona la sua carriera di docente per dedicarsi alle attività dell'Istituto Kumon.
1969
Il numero di alunni Kumon supera i 10.000.
Gli anni ‘70
1974
Apre il primo centro Kumon al di fuori dei confini giapponesi, a New York (Stati Uniti). Il metodo Kumon supera per la prima volta i confini nazionali.
1975
Il numero di alunni Kumon supera i 100.000.
1976
Per la prima volta, un alunno risolve l'ultima scheda di studio del programma di matematica Kumon.
1977
Il primo alunno della materna che riesce a risolvere le equazioni lineari grazie al programma di matematica Kumon.
1978
Takeshi Kumon, figlio di Toru Kumon e primo alunno del metodo, viene nominato presidente dell'Istituto di Formazione Kumon.
1979
Kumon arriva in Europa per proporre il suo programma di matematica in Germania.
Gli anni ‘80
1980
Viene preparata la prima Bibliografia Raccomandata Kumon.
1981
Il numero di alunni Kumon supera il milione.
1983
Apre il primo centro Kumon nel Regno Unito.
1987
Viene organizzato il primo Congresso Internazionale Kumon al Kumon Kyoiku Kaikan di Osaka, in Giappone.
1988
La vicedirettrice della scuola Sumiton, in Alabama (Stati Uniti), vedendo un programma televisivo su Kumon, si convince dell'efficacia del metodo e pensa che possa realmente aiutare i suoi alunni a superare l'avversione per la matematica. È la prima volta che il metodo Kumon viene utilizzato all'interno dell'orario curricolare di un istituto scolastico fuori dal Giappone. I risultati sono persino migliori di quanto sperato e questo enorme successo inizia a farsi conoscere tramite i mezzi di comunicazione come "il miracolo di Sumiton" La pubblicità che ne deriva aiuta Kumon a farsi conoscere e ad aprire sempre più centri in tutto il mondo.
1989
Kumon arriva in Italia e apre il suo primo centro a Milano.
Gli anni ‘90
1991
Nasce Kumon Instituto de Educación de España.
1993
Il numero di alunni Kumon in tutto il mondo supera i 2 milioni.
1995
Il professor Toru Kumon muore il 25 luglio a 81 anni.
1997
Il 7 gennaio viene a mancare il presidente Takeshi Kumon.
2000-2009
2001
Viene realizzato il nuovo logo Kumon. Il numero di alunni Kumon in tutto il mondo supera i 3 milioni.
2006
Il numero di alunni Kumon in tutto il mondo supera i 4 milioni.
2008
Il gruppo Kumon festeggia il suo 50° anniversario.
2010-2019
2014
Gli istruttori Kumon di tutto il mondo si riuniscono in Giappone per festeggiare il centenario della nascita del fondatore, Toru Kumon.
2017
Kumon è presente in 50 paesi e regioni di tutto il mondo.
2018
Il gruppo Kumon festeggia il suo 60° anniversario. Viene lanciato il programma di inglese lingua straniera in Spagna (Kumon English).
2019
Apre il primo centro Kumon in Portogallo.
*Il programma Kumon English sarà disponibile prossimamente.